10 anni
di contaminazioni

Seguici sui social!

Unable to display Facebook posts.
Show error

Error: Error validating access token: Session has expired on Sunday, 19-Aug-18 13:23:54 PDT. The current time is Monday, 21-Jan-19 22:04:00 PST.
Type: OAuthException
Code: 190
Subcode: 463
Please refer to our Error Message Reference.
Ambriajazz 2018/Events /PROG (Nostalgia Progressiva)

PROG (Nostalgia Progressiva)

PROG (Nostalgia Progressiva)

Foto Luca A. d’Agostino /Phocus Agency © 2017

Una rilettura della musica dei King Crimson, Soft Machine e Robert Wyatt, Nucleus

Boris Savoldelli voce, elettronica Maurizio Brunod chitarre Giorgio Li Calzi tromba tastiere elettronica

Dal dizionario Treccani: “NOSTALGIA, desiderio acuto di tornare a vivere in un luogo che è stato di soggiorno abituale e che ora è lontano”. Questa la definizione a cui si sono ispirati i 3 musicisti coinvolti in questo progetto: Maurizio Brunod (chitarra); Giorgio Li Calzi (tromba ed elettronica) e Boris Savoldelli (voce/strumento ed elettronica), che hanno messo in musica il loro “acuto desiderio di tornare a vivere” in quell’Inghilterra di fine anni ’60 che ha dato vita allo straordinario periodo del prog-rock e della psichedelia, una stagione irripetibile e indimenticabile che ha segnato la musica, non solo di quel tempo, ma anche degli anni a venire.

Non un semplice e sterile tributo al prog-rock in salsa jazz, ma una vera rilettura del tutto originale, come d’abitudine per questi musicisti, che parte da una formazione in trio certamente desueta e dove, in equilibrio tra suoni acustici ed elettrici/elettronici, tra citazioni melodiche “filologicamente corrette” ed avventurose improvvisazioni, i musicisti fanno rivivere le magiche atmosfere del prog di marca inglese attraverso un filtro del tutto nuovo, contemporaneo, sicuramente originale e coinvolgente.

La Piana di Ardenno si rivela una volta superate le fresche e spumeggianti acque del torrente Masino. Il Culmine di Dazio la divide in modo naturale dalla bassa Valtellina, alla quale però è strettamente legata. La vista si apre verso Sondrio e si spinge fino al gruppo dell’Adamello. Nel cuore del Paese l’edificio storico della scuola, oggi Istituto Comprensivo, si ritaglia uno spazio importante e, come si usava fare ai primi del ‘Novecento, è circondato da un grande parco in cui i bambini avevano spazio per giocare e respirare aria buona nelle pause ricreative. E’ qui che torneremo tutti un po’ bambini ascoltando il concerto che AmbriaJazz ci propone.  …e se dovesse piovere saremo poco lontano nella Sala Marvelli, ma in questo caso troverete le indicazioni in loco…. 

PROG (Nostalgia Progressiva)Venerdì 20 luglio 2018 ore 21:00 – Parco delle Rimembranze, Via Libertà n.7 23011 Ardenno SO

in collaborazione con il Comune di Ardenno

In caso di pioggia il concerto si terrà presso la Sala Marvelli in via Cavour

Coordinate

 

 

No Comments

Leave a Reply