Elena Somarè “Il Suono Proibito”

Auditorium S. Antonio – Morbegno (SO) – Sabato 23 marzo 2024 – ore 21:00

Elena Somarè fischio

Mats Hedberg chitarra

Lincoln Almada arpa, percussioni

Gianluca Massetti tastiere

La stagione Morbegno Musica 23/24 prosegue con il ricco e affermato calendario proposto dalle associazioni musicali locali, in collaborazione con il Comune di Morbegno e con il sostegno della Fondazione Mattei.

Si avvicina il terzo appuntamento curato da AmbriaJazz ODV, che presenta un concerto alquanto singolare: protagonista della serata sarà il fischio!
Non è la prima volta che AmbriaJazz porta un fischiatore sui palchi valtellinesi: qualcuno ricorderà il maestro Tommaso Novi, ospite a Castel Grumello nel lontano 2010. Questa volta a fischiare sarà però una donna, un fatto piuttosto insolito dato che storia e tradizione non hanno certo reso vita facile a questa particolare forma espressiva. Il fischio è stato infatti spesso identificato come la voce del diavolo: non a caso, nel “Mefistofele” di Arrigo Boito, è il diavolo stesso che entra in scena fischiando.
In passato, alle donne, era addirittura vietato fischiare, poiché tale gesto veniva considerato inopportuno, volgare e segno di estrema maleducazione. Tuttavia AmbriaJazz, nota per la sua originalità, intende rivalutare sia il fischio come forma espressiva artistica, che restituire dignità alla donna fischiatrice.

Ecco quindi che l’eclettica Elena Somarè, conosciuta per la sua maestria nell’esplorare nuove dimensioni sonore, si esibirà in un concerto unico ed emozionante presso l’Auditorium Sant’Antonio di Morbegno, sabato 23 marzo alle ore 21:00, e promette di offrire agli spettatori un’esperienza indimenticabile.

Accompagnata dal chitarrista svedese Mats Hedberg, dall’arpista e percussionista paraguaiano Lincoln Almada e dal pianista e tastierista italiano Gianluca Massetti, Elena Somarè ha catturato l’attenzione del pubblico e della critica con la sua straordinaria abilità nel trasformare il semplice atto di fischiare in una forma d’arte complessa e coinvolgente. Il suo repertorio spazia dalla musica classica alle sonorità contemporanee, dimostrando una versatilità e un’originalità straordinarie.

Il concerto, dal titolo “Il Suono Proibito“, rappresenta dunque un’occasione unica per scoprire dal vivo il talento di questa virtuosa fischiatrice di fama internazionale. La sua performance trasporterà gli spettatori in un viaggio musicale attraverso un programma divertente e indubbiamente interessante, che spazia dalla musica sudamericana a brani originali, fino ai grandi successi degli anni ’60 e ’70.

L’Auditorium Sant’Antonio di Morbegno, con la sua atmosfera accogliente, si rivela il luogo ideale per ospitare questo evento straordinario. I posti sono limitati, quindi si consiglia di acquistare i biglietti in anticipo per garantirsi un posto in questo concerto esclusivo.

Appuntamento dunque Sabato 23 marzo 2024 alle ore 21:00 in Auditorium S. Antonio a Morbegno, con il concerto di Elena Somarè – Il Suono Proibito.


Biglietteria on line: è possibile acquistare il biglietto fino alle ore 19:00 la sera del concerto.

Biglietto Intero € 22,00 (più costo del servizio)

Biglietto Under 16   € 5,00 (più costo del servizio)

Biglietto Ridotto 20% per Studenti e Musicisti € 17,60 (più costo del servizio) con codice coupon da richiedere alla mail   ambriajazzfestival@gmail.com

Biglietteria all’ingresso:  aperta dalle ore 20:00 la sera dello spettacolo, solo per i posti rimasti liberi, senza possibilità di scelta della poltrona. Non si accettano prenotazioni.
Biglietto Intero € 25,00

Biglietto Under 16 € 6,50

Biglietto Ridotto 20% per Studenti e Musicisti € 20,00 – con documento


Elena Somarè

Artista multimediale, è una delle rarissime e piu note interpreti, sul piano internazionale, nel campo della musica per fischio. Ha portato questo particolare strumento ai piu alti livelli interpretativi, liberandolo dal pregiudizio che lo confinava alla pura esibizione virtuosistica. Somare porta alla attenzione del pubblico un suono nuovo collaborando con musicisti di fama internazionale, con arrangiamenti innovativi e musica elettronica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *